Meningite, 19enne esce da coma a Sassari

È uscito dal coma il 19enne di Gesico (Sud Sardegna) colpito da meningite di tipo B e ricoverato nel reparto di Rianimazione del Santissima Annunziata, a Sassari. Il giovane, ricoverato al Policlinico di Monserrato dal 23 marzo, era stato trasferito a Sassari a fine marzo con l'ausilio della Ecmo mobile, una particolare apparecchiatura che consente l'ossigenazione extracorporea del paziente. "Il paziente è uscito dal trattamento extracorporeo e superata la fase più critica, ha ripreso conoscenza e risulta in contatto con familiari e curanti - spiega il bollettino medico dell'Aou di Sassari - Nelle prossime 24 ore potrà essere scollegato dalla ventilazione meccanica e riprendere la nutrizione regolarmente. È in atto un ampio programma riabilitativo motorio. Resta comunque in trattamento in area critica fino a stabilizzazione consolidata". A gennaio si era sottoposto alla profilassi a seguito dell'allarme meningite scattato per un suo amico nel paese limitrofo di Senorbì. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. GalluraOggi
  2. GalluraOggi
  3. Olbia
  4. Sardegna News
  5. TGCom24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Tempio Pausania

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...